Se ne parlava già da alcuni giorni, ma Google ieri ha stupito tutti lanciando una nuova piattaforma: si tratta di Google Play. Il portale permetterà l’accesso a tutte le funzionalità del mondo Google, da Google Docs, agli ebook, passando per musica, film, video e social network, non trascurando la grande sezione Android, con l’Android Market che di fatto viene trasferito qui. Google Play nasce con l’esigenza di sfruttare a pieno le potenzialità del mercato mobile, mettendo a disposizione degli utenti una piattaforma dove poter depositare tutti i loro file, in modo da poterli utilizzare, ascoltare, vedere, leggere, direttamente dal loro dispositivo mobile, col sistema operativo Android in particolare. Il portale Google Play è raggiungibile da questo link. Purtroppo in Italia dovremo attendere qualche mese per poter utilizzare tutti i servizi. Infatti al momento in Italia, il servizio attivo è solo il Market Android, altrove invece c’è la possibilità di sfruttare tutte le potenzialità di Google Play, che permetterà di effettuare tantissime operazioni:
– Musica, memorizzare un massimo di 20mila file musicali
– Google Music, acquistare brani musicali dal portale Google
– Ebook, caricare, catalogare ed acquistare libri in formato digitale
– Noleggiare film
– Android, scaricare gratuitamente o a pagamento le app per i dispositivi Android (unico elemento funzionante in Italia al momento).
Più in là, Google dovrebbe attivare – fra i servizi di Google Play – una piena compatibilità con Google Docs, Google eBookStore, Google Video, Google Calendar, Google + e Google Music.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.