Dopo una lunga rincorsa Google Chrome sorpassa Mozilla Firefox: i due browser rivali di Internet Explorer, ormai da alcuni anni nel “podio” dei tre browser più utilizzati, si cambiano di posizione. Infatti la rincorsa di Chrome è stata fruttuosa: adesso Google Chrome è il secondo browser più utilizzato al mondo, dietro il dominio di Internet Explorer di Microsoft. Secondo i dati di StatCounter, una società irlandese, a novembre Chrome ha superato Mozilla: per il browser di casa Google, una fetta di mercato pari a 25.69%, leggermente superiore rispetto a Mozilla Firefox, che ha raccolto il 25.23%. Il distacco è minimo, ma potrebbe aumentare nel corso dei prossimi mesi. Infatti Mozilla ed Internet Explorer hanno perso parecchio terreno, il tutto a vantaggio di Chrome: secondo StatCounter, Firefox ha perso il 5.5%, mentre Explorer cede il 6.3%. Valori che permettono a Chrome di crescere in maniera sensibile e di poter addirittura pensare di impensierire nel 2012 Internet Explorer. “Siamo lieti di vedere la battaglia tra i colossi Microsoft e Google. Se continua cosi al livello globale Chrome sarà un degno rivale, una vera spina nel fianco per Microsoft e il suo Explorer” spiega Aodhan Cullen, CEO di StatCounter. A dare forza al ragionamento di Cullen, ci sono i dati: Chrome nel 2011 ha guadagnato il 10.8% di utenza.

LEAVE A REPLY