Google sta per lanciare un nuovo servizio molto interessante. Avete presente Google Maps? E’ il portale di Google che permette la consultazione di strade e percorsi, sicuramente fra i più utilizzati su internet. Se una persona si perde o non trova più la strada giusta, collegandosi a Google Maps (ormai disponibile su tutti gli smartphone) può ritrovare la giusta via! E se uno si perdesse all’interno di un aeroporto o di un centro commerciale? Può sembrare una cosa incredibile, però succede, specie in luoghi che non conosciamo di enormi dimensioni. Come si fa? Google sta lanciando Google Maps Indoors: il servizio di cartografia dedicato agli interni, ossia al momento centri commerciali ed aeroporti. Il servizio attualmente è in versione beta, disponibile solo in Giappone e negli Stati Uniti. Funziona sugli smartphone Android, è scaricabile gratuitamente dagli utenti statunitensi e giapponesi. Come su Google Maps classico, il pallino azzurro indicherà la nostra posizione, selezionando un’altra zona o spostando il cursore, potremo vedere il resto del luogo dove ci troviamo, per trovare semplicemente il punto dove desideriamo recarci. Al momento sono stati inseriti gli aeroporti ed i principali centri commerciali, l’app permette di spostarsi anche su piani differenti dunque sarà molto semplice orientarsi! Arriverà anche in Italia? E’ molto probabile, ma i tempi sembrano piuttosto lunghi.

LEAVE A REPLY