Abbiamo più volte affrontato il tema dei programmi che convertono i file audio: sono davvero tantissimi i software che riescono a svolgere in maniera egregia questo compito. Oggi aggiungiamo a questa categoria un nuovo software: si chiama FlicFlac. Il programma è gratuito e – cosa ancora più importante – portatile, dunque non necessita di alcuna installazione. E’ molto leggero, dunque adatto anche a computer non potentissimi e ci permette di convertire i nostri file audio in diversi formati, grazie al supporto dei file di tipo .mp3, .wav, .ape, .flac e .ogg. Un programma inoltre molto semplice da usare: infatti basta selezionare il file d’origine, dal quale vorremo convertire l’audio, scegliere il formato output, dunque il formato in cui il file sarà convertito ed in pochi secondi (a seconda dalla grandezza del file che andremo ad elaborare) l’operazione sarà svolta. Per i più esperti, ci sarà la possibilità di settare alcune informazioni ed opzioni più dettagliate, per dare la qualità che vogliamo al file che sarà convertito. Una volta terminata l’operazione, il file sarà inserito nella cartella d’origine del file che abbiamo appena convertito. Il programma FlicFlac è molto comodo ed efficiente, da consigliare anche agli utenti che non sono decisamente pratici di computer. Potete scaricare FlicFlac dal sito ufficiale, cliccando su questo link. Ecco i formati di conversione accettati dal software:
– WAV to FLAC
– WAV to MP3
– WAV to OGG
– WAV to APE
– FLAC to WAV
– FLAC to MP3
– FLAC to OGG
– FLAC to APE
– MP3 to FLAC
– MP3 to WAV
– MP3 to MP3 (bitrate change)
– MP3 to OGG
– MP3 to APE
– OGG to FLAC
– OGG to WAV
– OGG to MP3
– OGG to APE
– APE to FLAC
– APE to WAV
– APE to MP3
– APE to OGG

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here