Oggi vi presentiamo una utility molto interessante per i sistemi operativi Windows: sappiamo bene che aprendo diverse applicazioni o programmi, si mette a dura la prova la memoria del nostro computer. Se la Ram non è decisamente potente, potremo ravvisare dei rallentamenti davvero fastidiosi, che oltre a farci perdere del tempo, non ci permetteranno di utilizzare i programmi nel migliore dei modi. Il programma Memory Optimizer Pro è stato creato proprio per evitare tutto ciò: infatti la sua funzione è molto chiara, serve ad ottimizzare l’uso della memoria per i software in esecuzione. In questo modo verrà riorganizzata la quantità di memoria a disposizione di ogni programma, in modo che i programmi principali riusciranno ad avere ampio spazio e l’utente non troverà più quei fastidiosi rallentamenti. L’interfaccia del programma è molto semplice, il software funziona automaticamente: basterà avviarlo per cliccare sul pulsante Recover Free Memory, che farà una analisi delle operazioni del sistema operativo. Al termine di questa fase verrà subito riorganizzata ed ottimizzata la memoria del nostro pc, in modo da poter recuperare quella quantità di memoria mal utilizzata. Il programma inoltre ci permette di conoscere la quantità di memoria utilizzata, la memoria cache e la memoria che risulta libera. E’ possibile scaricare Memory Optimizer Pro gratuitamente dal sito ufficiale, disponibile a questo link, il programma è compatibile con Windows XP, Windows Vista e Windows 7.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here