Research In Motion, o RIM, lancia un nuovo servizio di cloud musicale: si tratta di BBM Music. BBM letteralmente significa BlackBerry Messenger Music, è il nuovo modo di connettersi e condividere musica. Saranno proprio gli utenti a costruire viralmente una vera e propria libreria musicale, ovviamente virtuale, una community musicale che permetterà a chi ne farà parte di condividere musica e nello stesso tempo ascoltare la musica condivisa da altri utenti. Chiaramente maggiore sarà la visibilità di questo servizio, maggiore sarà l’apporto degli utenti, al momento il catalogo contiene milioni di brani musicali inseriti dalle principali case discografiche mondiali (Universal Music Group, Sony Music Entertainment, Warner Music Group e EMI). Al momento BBM Music è in fase di prova in alcuni mercati, ossia Canada, Stati Uniti e Regno Unito. Nei prossimi mesi la versione definitiva e dunque la commercializzazione di questo servizio, che sarà ovviamente a pagamento tramite un abbonamento, toccherà altri paesi, Italia compresa: Australia, Canada, Colombia, Francia, Germania, Indonesia, Italia, Malaysia, Messico, Olanda, Arabia Saudita, Singapore, Spagna, Tailandia, Turchia, UAE, UK e Stati Uniti. Per maggiori informazioni sul funzionamento di BBM Music e per restare informati sulla data d’uscita del servizio anche in Italia, potete visitare il sito ufficiale del servizio, cliccando su questo link.

LEAVE A REPLY