Diversi portali ci permettono l’upload di file di vari formati, sui propri server. Questi siti sono dei portali di file hosting: l’utente che carica un file, può decidere di linkarlo e condividerlo con gli amici, per esempio. E se volessimo caricare un file su Facebook? In realtà non sarebbe possibile, in pratica esiste una applicazione che ci permette di realizzare questa operazione in pochissimi passi. Si chiama Filefly, ci permette la condivisione di file con i nostri contatti di Facebook. Il social network dunque approva una interessante app che ci permetterà di caricare i nostri file sullo spazio di FileFly, per poi condividerlo in maniera veloce sulla nostra bacheca di Facebook. Come funziona?
1) Primo passo fondamentale è autorizzare l’applicazione, cliccando su questo link e consentendo a Filefly di entrare nel vostro profilo. Senza questo passo non potremo andare avanti.
2) Adesso potremo utilizzare lo spazio a nostra disposizione, ossia 2 GB. In basso a destra ci sarà una sorta di contatore che ci dirà quanto spazio stiamo utilizzando.
3) Possiamo creare diverse cartelle, per tenere ordinato lo spazio a nostra disposizione.
4) Cliccando sul pulsante New Upload, verrà creata la prima cartella, con nome standard, dove andremo ad inserire i primi file che caricheremo.
5) Clicchiamo su Add Files per aggiungere dei file.
6) A centro pagina c’è l’opzione “Publish on my wall when I share this folder” che ci permette di pubblicare la nostra cartella sulla bacheca.
7) Per condividere la cartella, dunque i file contenuti in essa, con i nostri amici di Facebook, basterà cliccare sulla scritta “Click here to share with your friends”.
Il servizio è assolutamente gratuito, con l’unico limite dello spazio a disposizione che è pari a 2 GB.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here