La Microsoft continua a dominare nel mercato dei sistemi operativi: lo conferma un recente studio redato da uno studio americano. Un mercato, quello dei sistemi operativi che va sicuramente riprendendosi. “In generale, i sistemi operativi client superato sistemi operativi server e crescono del 9,3% nel 2010, mentre il segmento server operativo è cresciuto del 5,7%. La lunga domanda per l’attesa di un aggiornamento del PC si è scatenato quando l’economia è scesa nel turndown economico,guidando la crescita dei sistemi operativi client” spiega l’analista Matthew Cheung. Il sistema operativo più utilizzato al mondo è senza dubbio Windows, di Microsoft, che raggiunge quota 78%, per la precisione 78.6%, con una crescita dell’8.8% rispetto all’anno precedente, grazie sicuramente a Windows Seven, il sistema operativo che ha dato nuovo lustro al marchio Microsoft, dopo il flop di Windows Vista. Secondo posto per IBM che detiene il 7.5% del mercato (+5.6%) , seguita da HP con il 3.7% (+1.4%) e da Oracle con 2.6 (+7.6%). Ultima fra le grande aziende, Apple: la casa di Cupertino infatti possiede solo l’1.7% del mercato. Nonostante l’ultimo posto, la Apple si segnala per un ottimo aumento del 15.8% rispetto allo scorso anno, dato che mette in evidenza come il sistema operativo Apple sia in netta ascesa e sicuramente fra i più pericolosi per Microsoft nei prossimi anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here