Ci sono ottime notizie per i tanti possessori di una console Xbox 360. La Microsoft potrebbe inserire a partire dal 2012 una serie di giochi Free 2 Play, ossia gli F2P, dei titoli gratuiti e completi. I titoli andrebbero ad inserirsi nel marketplace di Xbox Live, nella categoria dei giochi, ma come già detto saranno gratuiti: è una strategia molto particolare. Infatti l’utente potrà scaricare liberamente il gioco, in tutta la sua interezza, non si tratterà di un demo. Il download del gioco integrale sarà gratuito, però se l’utente vorrà acquistare dei contenuti extra, espansioni, add on, dovrà pagare. Sembra essere questa la nuova strategia su cui potrebbe puntare la Microsoft: permettere il download gratuito di un gioco, per bloccarne o limitare la pirateria. Ma è chiaro che se per alcuni giochi, i contenuti extra sono semplicemente degli accessori, non utili allo sviluppo del gioco stesso, per altri titoli sono quasi fondamentali, dunque l’utente sarà quasi costretto a pagare per continuare a giocare. Una tattica molto interessante, che se verrà realmente approvata dalla Microsoft metterà a dura prova il mondo della pirateria informatica. Un esempio di questo sistema è dato da Battlefield Play4Free, per PC: il gioco è stato distribuito in maniera gratuita ma l’utente per avere determinate armi, accessori, o veicoli, dovrà pagare per acquistarle.

LEAVE A REPLY