Abbiamo parlato in alcune occasioni di DropBox. E’ un sistema denominato di cloud storage, che permette la condivisione e lo storage di file su uno spazio web, condivisibile con gli amici. Su questo spazio – non illimitato – possiamo inserire qualsiasi tipo di file: è un vero e proprio hard disk virtuale, dove caricare documenti, video, immagini, file zip o rar, e anche file musicali. Proprio su quest’ultimo tipo di file concentreremo la nostra attenzione. Esiste un portale spagnolo, che riesce a collegarsi al nostro account DropBox (dopo aver inserito le nostre credenziali) e ci permetterà di ascoltare la musica che abbiamo caricato su DropBox. Una sorta di lettore musicale online, che ci permette di riprodurre le canzoni che abbiamo depositato sul nostro account di DropBox. Si chiama DropTunes, è un servizio gratuito disponibile a questo link. L’utente non dovrà far altro che collegarsi al portale, inserire il proprio username e password e dare uno sguardo ai propri file musicali disponibili sull’account DropBox: saranno compatibili solo i file in formato MP3, M4A, OGG. E’ addirittura disponibile una applicazione per Google Chrome, disponibile a questo link. E’ sicuramente un ottimo sistema per chi utilizza internet da diverse postazioni e vuole sempre aver a portata di mano la propria musica preferita.

 

LEAVE A REPLY