L’attesa sta per finire: la Microsoft ha ufficializzato la data di rilascio del nuovo internet browser, Internet Explorer 9. L’annuncio è stato ufficializzato nelle scorse ore, Internet Explorer 9 sarà rilasciato alle ore 21 (ora americana) negli Stati Uniti, il 14 marzo. Dunque, con l’orario corrispettivo europeo, il nuovo internet browser della casa di Redmond arriverà in Europa alle ore 6 del 15 marzo. Si tratterà della prima versione stabile, dopo circa un anno dalla release della prima anteprima del browser, seguita da alcune versioni beta per gli sviluppatori. Le novità principali sono state piano piano scoperte nel giro di questi mesi. Partiamo da quella più rilevante, l’aspetto estetico: Microsoft cambia e si adatta molto più a Google Chrome, ossia stile molto minimale, la grafica spartana che darà più spazio alla finestra internet vera e propria, piuttosto che riempire lo schermo con barre varie. Per quello che riguarda gli aspetti più tecnici, confermata la presenza del supporto al nuovo standard HTML 5, un linguaggio che permette al browser di avere accesso ai contenuti multimediali senza estensioni o plug in particolari. E’ stato rinnovato anche il motore JavaScript, che adesso velocizzerà e non poco la visualizzazione di tutti gli elementi all’interno di una pagina web. Ricordiamo che Internet Explorer 9 sarà compatibile solo con Windows Vista e Windows Seven, non c’è dunque la possibilità di utilizzarlo con Windows XP o Windows OS precedenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here