Oggi vi presentiamo uno strumento per tutti coloro che utilizzano parecchio il computer ed in particolare i sistemi operativi Windows. Come ben saprete, negli strumenti utili del sistema operativo Microsoft, c’è il Defrag, uno strumento di utility di sistema. Cosa svolge? Come si legge su Wikipedia, “La deframmentazione è un’operazione informatica di ottimizzazione dell’archiviazione dei dati nella memoria di massa di un computer che consiste nel ridurre la frammentazione esterna dei file presenti sulla memoria stessa (es: un disco fisso) ristrutturandone l’allocazione facendo in modo che ciascun file risulti memorizzato in una zona contigua dal punto di vista fisico; questo diminuisce drasticamente i tempi di accesso ai file”. Una operazione molto utile, che migliora le prestazioni del nostro computer. Lo strumento di deframmentazione disponibile di default su Windows non è ottimo, c’è di meglio: vi presentiamo oggi My Defragmenter, software gratuito disponibile a questo link.
Come funziona? E’ semplicissimo, una volta scaricato ed installato, troverete di fronte l’interfaccia, semplice ed intuitiva, che vi permetterà di Analizzare, Deframmentare e Programmare la deframmentazione, con cadenze di tempo ben stabilite. Un programma veramente semplice da usare, che migliorerà la vita del nostro  hard disk e che migliorerà le prestazioni del nostro sistema operativo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here