Il portale Royal Pingdom ci presenta una interessante graduatoria: si tratta della classifica dei paesi che hanno una velocità di connessione ad internet più alta. E’ una classifica stilata a livello mondiale, riguarda i 50 paesi più importanti. Tutti si aspettano che la nazione con la connessione più veloce sia la Cina, o magari il Giappone, o ancora gli Stati Uniti. Nulla di tutto ciò: al primo posto troviamo la Corea del Sud. L’avreste mai detto? La nazione asiatica ha una velocità massima di connessione pari a 16.63 Mbit/s. Al secondo ed al terzo posto troviamo ancora due nazioni asiatiche: al secondo si piazza Hong Kong (8.57 Mbit/s) mentre è terzo il Giappone (8.03 Mbit/s). Ancora più a sorpresa il quarto posto di questa classifica: c’è una nazione europea, la Romania, con 6.80 Mbit/s, seguita dall’Olanda con 6.50 Mbit/s. Più “lente” Svezia, Repubblica Ceca, Belgio, Danimarca e Svizzera, che non scendono sotto i 5 Mbit/s. E le “grandi” nazioni? Al dodicesimo posto troviamo gli Stati Uniti con una velocità di 4.60 Mbit/s, più giù Germania (4.14 Mbit/s) e Regno Unito (3.93 Mbit/s). L’Italia è proprio in basso: siamo al 22esimo posto, con una velocità di 3 Mbit/s. Magra cosolazione, peggio dell’Italia fanno la Spagna, l’Australia, la Russia ed alcune nazioni sudamericane, tutte sotto i 3 Mbit/s. La nazione che ha la connessione internete più lenta (di queste 50 prese in esame) è l’Iran, con 0.41 Mbit/s
Se volete consultare la classifica completa, potete cliccare su questo link, che vi riporterà al portale Royal Pingdom.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.