Una guida interessante per chi utilizza l’ultimo sistema operativo sfornato dalla Microsoft: Windows Seven. Vi sarete certamente accorti della nuova barra di Start: nuovo il pulsante, nuova la disposizione dei programmi. Ma c’è di più: accanto al pulsante d’arresto del sistema, avrete visto la nuova barra di ricerca. Proprio su questa barra vogliamo concentrare la nostra attenzione: ci permette di effettuare una ricerca di programmi o file all’interno del nostro computer.
E se volessimo estendere la ricerca ad internet? Di base Windows 7 non ci offre questa possibilità, ma possiamo sempre andare a cambiare qualche impostazione per attivarla. Ecco come fare. Attenzione: la guida non è rivolta a chi possiede la Windows 7 Home Edition, perchè non troverete i file gpedit.msc.
1) Premete il tasto Windows e R in contemporanea, si aprirà la finestra Esegui. In alternativa aprite normalmente la funzione Esegui.
2) Scrivete nella barra di Esegui la scritta “gpedit.msc” e cliccate su Ok. Si aprirà il Group Policy Editor.
3) Passate in rassegna le voci, fino a quando non trovate la “Configurazione Utente” che fa riferimento ai modelli amministrativi. Adesso cercate la voce relativa al Menu di avvio e alla Barra delle Applicazioni.
4) Apparirà una finestra dove andrete ad attivare la possibilità di effettuare le ricerche su Internet dal menu Start. Confermate tutto, premendo Ok e tornando indietro.
5) Adesso andate nel Menu Start, scrivendo un termine qualsiasi sulla casella di ricerca, apparirà la voce Ricerca su Internet.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.