La possibilità di trovare un file di testo, dunque un documento, corrotto o danneggiato non è così remota: può capitare a tutti di salvare in maniera errata un file, dunque renderlo illeggibile e non modificabile. In questi casi le soluzioni sono due: o si cerca un salvataggio precedente, magari una bozza, oppure si deve ricorrere ad un programma che possa recuperare il testo all’interno del file danneggiato. Oggi parleremo della seconda opzione, quella del recupero del testo. Sarà facile e non troppo impegnativa, grazie ad un sito internet che gratuitametne offre questo servizio: si tratta di Save Office Data. Ecco come funziona:
1) Andate sul sito Save Office Data, cliccando sul seguente link.
2) A questo punto nella finestra principale, nella parte bassa troverete il pulsante “Scegli File”, scegliete il file che è corrotto o danneggiato.
3) Ecco i formati che Save Office Data riesce a recuperare:
Documents: doc, docm, docx, dotm, dotx, odt, ott rtf, stw or sxw
Spreadsheets: xlam, xls, xlsb, xlsm, xlsx, xlt, xltm, xltx, xlam, ots, ods, stc or sxc
Presentations: ppsm, ppsx, pptm, pptx, sxi, sti, odp or otp
4) Cliccate su Upload File
5) Adesso ci sarà da aspettare, molto dipende dalla grandezza del documento.
6) Al termine del caricamento, il sistema elaborerà il documento non funzionante, estraendo il testo. Adesso potrete copiare il testo e salvarlo su un nuovo documento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here