Microsoft ha rilasciato nel tardo pomeriggio di ieri, la prima beta version del nuovo browser, Internet Explorer 9. Nelle scorse settimane c’erano state alcune interessanti anticipazioni, specie sulla parte grafica, che sono state piuttosto attendibili. Infatti scaricando ed installando il browser, notiamo come IE9 si avvicina molto allo stile grafico (pulito, essenziale e minimale) di Google Chrome. Ampio spazio alla finestra di navigazione, e tutto ciò che può risultare superfluo viene tolto o nascosto. Ma è chiaro che se c’era attesa per la veste grafica di IE9, maggiore impazienza era per le prestazioni di questo nuovo browser. Teniamo presente che si tratta comunque di una versione beta, dunque con possibili bug, ma le prestazioni di IE9 sono piuttosto soddisfacenti. Confermato il nuovo Chakra, il nuovo JavaScript Engine che migliora le prestazioni del browser, insieme agli standard CSS 3, ECMAScript5 ed HTML 5. Interessante le soluzioni di interagibilità con Windows 7, tutte da scoprire nelle prossime versioni specie in quella ufficiale. Come ampiamente annunciato, non si potrà installare IE9 su Windows XP, ma la scelta sembra dettata dall’idea di abbandonare quel sistema operativo, a favore di una crescita del mercato per Windows 7. Potete scaricare la versione beta di Internet Explorer 9 da questo link, che vi porterà al portale ufficiale del browser, soprannominato Beauty of the Web.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here