Molto di voi conosceranno il sistema Google Street View. Come spiega il sito, si tratta “dell’ultimo livello di zoom sulla mappa, quando hai ingrandito l’immagine al massimo puoi praticamente trovarti sulla via”. E’ un sistema molto utile se si deve raggiungere un indirizzo magari che non conosciamo, possiamo identificarlo su Street View e poi trovarlo facilmente per strada. Le auto di Street View girano per le strade di tutto il mondo con delle particolari telecamere, ma non sono viste di buon occhio. Molti paesi stanno contestando questo sistema, negando permessi o avviando battaglie legali. Il motivo basilare è la privacy: le camere riprendono tutto, se voi provate a cercare una strada, potrete anche visualizzare ai bordi delle persone ignare di tutto che passeggiano o piuttosto delle auto in sosta.
L’autorita’ per la Protezione dei dati personali della Repubblica Ceca, nella persona della portavoce Hana Stepankova, ha chiuso le porte a future riprese delle auto di Google Street View. “Il servizio di Google non risponda alle condizioni richieste per impedire abusi sui dati personali”. Ma se osservate la cartina che mostra le località già riprese da Street View, potrete vedere come già parte della Repubblica Ceca è stata già inserita, con la città di Praga già “ripresa”. A questo punto il governo Ceco dovrà decidere come agire, se lasciare le immagini delle località già riprese o chiederne la rimozione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here