La notizia se fosse confermata è una vera e propria bomba che potrebbe cambiare il panorama musicale su internet: Google avrebbe deciso di aprire una piattaforma musicale. La voce arriva direttamente dal Ceo di Google, Eric Schmidt, che avrebbe l’intenzione di lanciare Google Music – questo pare possa essere il nome della piattaforma – già a fine 2010, o comunque nei primissimi mesi del 2011. Secondo le voci raccolte da alcuni siti e blog americani, l’installazione di questa piattaforma verrà collegata al sistema di pagamento Google CheckOut, mentre per il funzionamento pare che si appoggerà inizialmente al motore di ricerca di Google, che ricercherà il brano e poi darà la possibilità di effettuare i vari passaggi per l’acquisto. E’ inevitabile che Google Music si andrà a scontrare con iTunes e dunque lo scontro fra Apple e Google si sposterà anche in questo campo musicale. Sembra inoltre probabile che Google Music possa venire utilizzato dal sistema operativo mobile Android. La versione che dovrebbe inserire fra le sue caratteristiche Google Music pare possa essere l’Android 3, cercando di collegare sia l’Android Market che proprio Google Music, per una esperienza che copra a 360 gradi le potenzialità del sistema operativo Android e dunque degli smartphone stessi. La data più probabile per il lancio di Google Music pare possa essere quella della settimana di Natale, ma non ci sono ancora notizie precise e ben definite.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here