Avere un software che realizza degli screenshot è molto importante. La possibilità di realizzare delle fotografie del vostro lavoro sul desktop è una funzione molto richiesta da molti utenti. Esistono molti programmi che realizzano screen, tanti hanno solo la funzione di “fotografare” lo schermo e salvare l’immagine. Altri, come quello che vi presentiamo oggi, permette anche di tagliare, modificare lo screen che avete realizzato. Si tratta di Screenshot Captor, un software freeware per tutti i sistemi operativi Windows (Win9x/2k/XP/VISTA/Win7) che potete scaricare direttamente dal sito ufficiale del software.
Come funziona? Il programma non sarà molto semplice da usare, o meglio, non è proprio intuitivo. Ecco come utilizzarlo:
1) Scaricate ed installate il programma dal sito ufficiale
2) Avviate Screenshot Captor
3) Si aprirà la finestra del programma: a questo punto dovete spostare il puntatore del mouse in alto, nella barra degli strumenti del programma, su Capture. Ora avrete una vasta scelta di screen che potrete realizzare, ognuno associato ad una combinazione di tasti. (Potrete cambiare  le combinazioni di tasti andando su Edit – Preferences – Hotkeys). Ecco i vari tipi di screen:
– Grab entire workspace, screen di ciò che c’è sul vostro schermo;
– Grab current screen, screen di ciò che state visualizzando attualmente;
– Grab active window, screen della finestra attiva;
– Grab selected Region, screen di un parte di schermo che selezionerete con un tool del programma;
– Grab Fixed size region, screen di una parte di schermo fissa (sceglierete le dimensioni)
– Capture image of ScreenshotCaptor Window, fate uno screen della finestra del programma Screenshot Captor.
4) Adesso dopo aver realizzato lo screen potrete, fra le altre opzioni:
– Eliminare l’immagine
– Salvare l’immagine
– Mostrare l’immagine per altre modifiche.
Inoltre potrete stampare o inviare via mail l’immagine dello screen.

LEAVE A REPLY