Si avvicinano gli esami di Maturità: domani mattina circa 500.000 studenti italiani, dell’ultimo anno delle superiori, affronteranno la prima prova scritta, la prova d’Italiano. Mercoledì mattina ci sarà la seconda prova, diversa per ogni tipologia di istituto, mente concluderà le prove scritte la “Terza prova”, un test a risposte miste su alcune materie. Il web è fonte di tantissime notizie per queste prove, specie per le prime due, se consideriamo che la terza prova cambia da istituto ad istituto. Vi presentiamo alcuni interessanti portali che potrebbero aiutarvi nella preparazione delle prove scritte. Vi ricordiamo che reperire le tracce degli esami 2010 è pressochè impossibile, i seguenti siti riportano voci o supposizioni sulle possibili tracce, dunque vi invitiamo a prendere con “le pinze” le informazioni che troverete!

Studenti.it: il sito più visitato dagli studenti italiani. Stasera propone una “veglia”, una notte prima degli esami VIP, con interviste e collegamenti. Sul portale troverete le informazioni sulle possibili tracce di domani. Ampia la sezione download, con tantissimi appunti pronti per essere scaricati.

Skuola.tiscali.it: secondo sito per importanza, propone anch’esso una diretta live questa sera, con chat, interviste e indiscrezioni. Presente una sezione con le indiscrezioni giunte fino ad ora. Anche qui ampia sezione sugli appunti.

Studentville.it: altro interessante portale, che prevede molte risorse per lo studio. Presente una sezione “Toto-Tema 2010” con le indiscrezioni sulla prima prova e il tam-tam con le voci per la seconda prova.

Ziolupo.com: ampia sezione dedicata alla maturità su ZioLupo.com. Il portale contiene tante informazioni e guide su come svolgere le prove e nella sezione dowload, potrete trovare tantissimi appunti su tutte le principali materie scolastiche.

Universinet.it: altro portale scolastico, dedicato per la maggior parte all’università, ma con una ampia sezione per le scuole superiori. Informazioni, aggiornamenti, notizie, e regole su come svolgere le prove scritte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here