Continua l’opera di “manutenzione” a livello grafico, della home page di ricerca di Google. Il gigante di Mountain View ha drasticamente cambiato direzione, lasciando forse per sempre lo stile semplice e lineare, provando a spendersi un po’ più nella parte grafica. E infatti, dopo le prime modifiche di qualche settimana fa, all’allineamento e alla posizione degli strumenti di ricerca, adesso Google vuole inserire un’immagine di sfondo nella pagina di ricerca, ossia nella homepage di Google. Idea molto innovativa penserete, purtroppo non è così! Ci aveva già pensato Bing, il search engine di casa Microsoft, che già da qualche tempo ha mostrato questa opzione, accolta favorevolmente dagli utenti Bing. Il motore di ricerca Microsoft infatti è l’unico che riesce a tenere botta – ma ancora a distanza – ai numeri di Google, dunque “Big G” sta cercando di carpire i segreti di questo nuovo motore di ricerca, per poter ampliare il distacco fra i due portali. Possiamo dire però con certezza che su questo campo, delle immagini di sfondo, Google è stato più “preciso” di Bing. Infatti se su Bing possiamo inserire gli sfondi pre-caricati dal portale, ossia le loro immagini, su Google oltre ad una serie di immagini già caricate su Picasa, potremo inserire le nostre fotografie, caricandole dal nostro pc. Almeno in questo, il più famoso e utilizzato motore di ricerca su internet è stato “originale”, migliorando l’idea positiva di Bing.

Pietro Gugliotta

1 COMMENT

  1. google copia bing?
    Da quel che so io bing non permette di inserire immagini personalizzate sul proprio motore di ricerca! Le immagini di bing sono automatiche!
    Meglio non usare “titoli ad effetto” quando in realtà google non ha copiato nulla da bing…anzi!!!
    Fate ridere anche quando parlate di “…dunque “Big G” sta cercando di carpire i segreti di questo nuovo motore di ricerca, per poter ampliare il distacco fra i due portali…”
    ma che cavolo scrivete? Quali segreti? Ma li avete visti i numeri di google sullo share???
    Bing a confronto è un insetto….-_-

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.