Sicuramente ve ne sarete accorti, ma il motore di ricerca più usato al mondo, Google, sta cambiando look. Ebbene si anche l’azienda che forse ha come uno dei principi fondamentali il minimalismo grafico, a vantaggio di una ottima gamma di contenuti e applicazioni, ha deciso di fare delle piccole modifiche grafiche. La pagina delle ricerche infatti cambia: piccoli ma interessanti particolari di disposizione e nuove icone. Il pannello a sinistra, dove potete trovare tantissimi strumenti di ricerca, viene fissato proprio sulla parte sinistra della finestra di ricerca. Cosa contiene: innanzitutto ci sono le più importanti funzioni di ricerca che Google ci offre, come le news, le immagini, i video e quant’altro ci mette a disposizione il colosso di Mountain Views. Dunque eliminata questa sezione che dapprima si trovava nella parte alta della finestra, sopra il logo Google. La seconda parte di questa colonna sinistra, vede le opzioni secondarie, come la possibilità di avere le ricerche correlate, o magari di poter guardare solo i risultati pubblicati dopo un determinato periodo temporale. Tutto ciò è seguito, ancora più in basso, da un particolare tipo di ricerca: ricerche differenti, ma sempre correlate, magari ad una parola che state cercando o ad un significato diverso della stessa. Gli utenti Google sono divisi però: molti sono contrari al cambiamento della pagina, i più tradizionalisti. Gli altri sono a favore di questa nuova grafica che rende la ricerca più pratica ed efficace. Vedremo se Google manterrà, come pare, la finestra in questa nuova disposizione, con buona pace dei “tradizionalisti” che si adatteranno col tempo.

LEAVE A REPLY