Per i più esteti, spesso le icone standard di Windows sono banali e viene voglia di cambiarle. Ma quali formati? Che misure dobbiamo usare per una icona? E sopratutto, se non sappiamo usare un programma di grafica, come possiamo creare una icona? Ci viene in soccorso Imagicon, un programma che converte in file .ico le nostre immagini.
Il software è un freeware, dunque totalmente gratuito, dal peso di circa un Mb, e l’utilizzo è veramente molto semplice. Recatevi sul sito del programma, dopo aver installato il file, avviate Imagicon. Il programma vi permetterà di trasformare in icona qualsiasi file, .bmp, .jpg, .png e trasformarlo in file .ico. Le opzioni di trasformazioni sono disponibili nella finestra del programma, cliccando sul pulsante Options.

L’interfaccia è veramente semplice, ma nello stesso tempo molto efficace: basta trascinare la nostra immagine nell’area colorata della finestra del programa e Imagicon inizierà la trasformazione. A questo punto Imagicon creerà un file, dallo stesso nome dell’immagine che avete precedentemente trasportato nella finestra del programma, con l’estensione diversa, ossia quella utile per l’utilizzo come icona, il file .ico. L’utente può inoltre scegliere vari formati in pixel in cui salvare l’icona: 16 x 16, 32 x 32, 48 x 48, 64 x 64, 128 x 128.

Il sito ufficiale di Imagicon, inoltre spiega come installando il file .exe del programma, potrete avere la possibilità di seguire una guida molto approfondita dello stesso software, per qualsiasi altro dubbio che potreste avere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here