Nelle ultime settimane, il traffico di utenti su Facebook è aumentato a dismisura. Forse agli inizi non era nemmeno immaginabile un successo così elevato. Adesso il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, sta studiando dei nuovi metodi per accrescere nel suo portale, il livello di sicurezza degli utenti, non sono per ciò che riguarda la privacy.

Infatti ultimamente sono arrivate in redazione, molte mail di utenti che segnalano come sul social network sia in netto aumento il fenomeno del phishing. Il phishing è una vera e propria truffa informatica, che fa “abboccare” gli utenti, duplicando loghi e pagine web, a cui lo stesso utente viene linkato tramite mail. E’ molto usato in ambiente bancario, infatti ci sono hacker che riescono a duplicare i siti degli istituti bancari, facendovi credere di dover inserire i vostri dati su un portale, che scoprirete poi non essere quello della vostra banca.

Su Facebook sta avvenendo la stessa cosa, arrivano mail infatti dove si chiede di confermare i vostri dati d’accesso al più presto, mail come questa:

Caro utente di Facebook,
A causa delle misure adottate per fornire sicurezza ai nostri clienti, la tua password è stata cambiata. Potete trovare la nuova password nel documento allegato.
Grazie,
Il tuo Facebook.

Ma il problema non si limita solo a questo. Nel documento allegato di cui si parla, ovviamente non troverete la nuova password, ma un potente virus che potrebbe infettare in pochi secondi il vostro pc. State molto attenti, e navigate sempre con un buon antivirus pronto ad agire!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here