La NVIDA ha affermato che sta ha realizzato una guida – documento che mostra tutte le caratteristiche riguardanti le schede GF-100.

La ATI invece con molto riserbo sta lavorando per potenziare  il core del RV870.  L’idea è quella di realizzare una nuova scheda più potente entro l’estate migliore della HD 5870. Con l’avvento del CES NVIDA ha confermato ed ufficiliazzato le schede GF-100.


Le schede GF-100 sono quelle dotate di microchip Fermi. In occasione del CES sono state rese note le caratteristiche del microchip del Fermi.  Le GF-100 avranno un core a 40 nm, con 512 shader. Questi saranno affiancati da 16 unità geometriche, 4 unità raster e 64 unità di texture. Inoltre c’è da sottolineare la presenza ache di 48 ROP e bus a 384 bit per interfacciare le memorie di tipo GDDR5. La NVIDA non ha parlato assolutamente di prestazioni, e nemmeno ha discusso sul grosso ritardo che hanno avuto queste schede sul mercato. Infatti sono ben 6 mesi di ritardo. Con molta probabilità l’uscita è prevista per marzo 2010. Per quanto riguarda le prestazioni di questa nuova scheda grafica, voci dicono che sia molto potente e che renda decisamente bene.  Naturalmente sono fonti indipendenti, dall’altra parte la ATi si sta muovendo con una contromossa.Infatti forse starebbe lavorando sulla realizzazione di una seconda versione core RV870. Comunque le voci confermano che la GF-100 a chip singolo sia molto più velocedi una RV870.

LEAVE A REPLY