google-street-view-milano-thumb

Più tempo passa, carissimi lettori, e più rimango allibito dalla genialità dei dipendenti di Google, diventata ormai una azienda leader mondiale nel campo di Internet e non solo. Ma, quest’oggi non sto a stilare una lista di elogi per l’azienda di Mountain View, anche se sarebbe d’obbligo, oggi vi propongo una notizia che è a dir poco geniale! Avete mai visionato Street View di Google Maps? Vi sarete sicuramente accorti dei diversi metodi che caratterizzano la pubblicità lungo le strade virtuali. A breve qualcosa cambierà!Google, infatti ha appena presentato nonchè depositato un nuovo brevetto in grado di riconoscere in maniera del tutto automatica i cartelloni, i manifesti, le locandine ovviamente pubblicitarie, che sono contenuti nelle celeberrime fotografie scattate dalla auto di Street View in ogni angolo del mondo. Una volta effettuata questa fase, non resta che cambiare questi spazi “reali” pubblicitari con dei banner anch’essi pubbicitari, ma virtuali, in accordo con il proprietario dello spazio nella vita reale.

Insomma, io sono rimasto senza parole, dopo aver letto questa news, credo l’impressione sia analoga anche per voi, pensate che i genii di Google hanno già in programma un sistema di aste atto a vendere gli spazi che per causa di forza maggiore rimarrano invenduti. E’ lecito augurarsi che la società di Mountain View pattuisse con la società che detiene lo spazio nella realtà un accordo economico circa le impressioni, allora si che sarebbe una trovata stupenda e unica nel mondo del marketing!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.