Microsoft-Ballot-Screen

Dopo diverse peripezie corsi e ricorsi storici, nonchè giuridici, insomma dopo una diatriba senza fine, finalmente (scusate il gioco di parole) la Microsoft e la Commissione Europea hanno di comune accordo fatta la pace, questo perchè è ormai ufficiale l’introduzione della pagina per la scelta del browser, che apparira quando installeremo il nuovo sistema operativo, in gergo informatico Ballot Screen.

Come annunciato nell’anteprima è ormai ufficiale la fine delle ostilità tra la casa americana produttrice di sistemi operativi e la Commissione Europea, grazie ad una proposta avanzata dalla Microsoft, ora diventato documento ufficiale, un cui si proponeva ad ogni installazione di Windows una Ballot screen, una pagina per scegliere il browser a noi più gradito e  funzionale, evitando cosi l’egemonia Internet Explorer, browser creato per l’appunto da Microsoft.

Questa novità, entrarà ufficialmente da Marzo 2010 e potrà eventualmente essere attivati tramite patch o cose simili anche su sistemi operativi installati in passato, ovviamente si spera che vengono fatti meno danni possibili. Naturalmente la pagina ci permettera di scegliere tra i browser più comuni, e con maggiore bacino d’utenti, più altri di secondo ordine che spunteranno in maniera causale, un ulteriore link ci darà la possibilità di scegliere opzioni specifiche nonchè altri browser. Insomma sembra che finalmente ci sarà la democrazia anche tra i browser, e viene da dire finalmente! Voi cosa ne pensate?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.