iphone-msn

Microsoft ha deciso di sbarcare ufficialmente con Windows Live Messenger su iPhone. La notizia è sicuramente di grande portata, in quanto, finora, gli utenti di iPhone ed iPod Touch che desideravano fare uso del proprio account Hotmail o MSN per chattare dovevano ricorrere ad applicazioni esterne come Nimbuzz, Fring, BeeJive, IM+ ed eBuddy.

In tal senso, possiamo affermare anche che Microsoft non si è mai data molto da fare con le applicazioni gratuite per i prodotti Apple in generale: se Microsoft Office 2008:mac è ben fatto, altrettano non si può dire di Messenger:mac, che ha solo fuzioni basilari e che costringe gli utenti a ricorrere a software di terze parti come Adium ed aMSN. Ma a Marzo 2010 tutto potrebbe (molto meglio usare il condizionale) cambiare.

In coincidenza con l’uscita di Windows Live Messenger 2010, infatti, dovrebbero arrivare la tanto attesa versione 8 di Messenger:mac, più ricca ed utilizzabile, e l’App ufficiale di Messenger per iPhone. Ben poco si sa ancora di cosa conterranno di preciso questi software, per ora con precisione si può solo dire che Messenger:mac 8 avrà implementate le funzioni di videochat.

Chiaramente si spera in molto di più, ma come molti anti-Microsoft sosterranno, è meglio non illudersi. L’apprezzamento per l’intera suite di Windows Live infatti è quasi unanime, ma una sua eventuale trasposizione in versione Mac è pressochè impensabile, per ora è bene sperare solo in un Messenger sia per iPhone che per Mac realizzati in modo degno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here