HTC-HD2_43675_1

Come tutte le cose, anche i palmare e gli smartphones si evolvono, davamo quasi per scontato che a partire dalla seconda metà di questo anno avrebbero fatto la loro comparsa i primi modelli di smartphone equipaggiati con il nuovo sistema operativo Windows Mobile 7, ma la domanda che sorge spontanea in un settore come questo è: cosa accadrà a tutti i dispositivi in uso fino ad oggi equipaggianti Windows Mobile 6.5?Alcuni, come al solito, non saranno aggiornabili: il mercato dei dispositivi portatili è sempre un pochino rigido da questo punto di vista, dovremmo attender aggiornamenti scomodi di bios e altro, eppure tramite le pagine twitter di HTC Russia, veniamo a sapere che il suo HTC HD2 sarà aggiornabile comodamente a Windows Mobile 7.

La cosa ironica è che la stessa HTC si pronunciò inizialmente su questa stessa problematica: le prime dichiarazioni affermavano che di tutta la gamma mobile, soltanto l’HD2 sarebbe stato provvisto di compatibilità a windows 7 al contrario dell’HTC Diamond 2, ebbene, questa dichiarazione deve aver fatto pesantemente storcere il naso a qualcuno dato che per ragioni alquanto inspiegabili è stata immediatamente rimossa.

Noi personalmente vorremmo che la personalizzazione del SO dei palmari, fosse molto più flessibile: l’utente dovrebbe essere in grado di rimuoverlo o cambiarlo come per un qualsiasi PC, la politica dei firmware aggiornati a discrezione dei produttori è rigida e quasi sempre mette l’acquirente con le spalle al muro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here