n900_t

E’ ancora tempo di guerra commerciale: quando si parla di brevetti però, l’atmosfera riesce a diventare sempre un po più tesa, questa volta vi parleremo del nuovo colpo sferrato da Nokia ad Apple presso la International Trade Commission sostenendo che “L’azienda violi i brevetti nokia in tutti i suoi cellulari, riproduttori mp3 e computer”.

Nuovo scontro fra titani insomma, ma certamente sappiamo che nessuno ci andrà leggero: non la semplice baruffa sul singolo brevetto, questa volta sarebbero in gioco ben 7 brevetti differenti riguardanti tecnologie relative a caratteristiche differenti: gestione energetica, antenna, fotocamera e interfaccia grafica.

La commissione si è presa il proverbiale limite di tempo di 30 giorni entro cui decidere e poi deliberare, intanto le due parti non si risparmiano un costoso litigio a colpi di querele e controquerele, sembrerebbe quasi di vedere due ragazzini litigare per un giocattolo, tutti invece sappiamo che l’esito della decisione della commessione potrebbe cambiare addirittura le sorti del mercato oltre che quella delle due aziende.

Apple è subentrata in territorio Nokia qualche anno fa con il suo Iphone e, da allora, le cose per la nota casa svedese hanno cominciato a prendere una brutta piega, resta il fatto che questa ancora oggi arranchi non solo dietro ad Apple ma anche dietro a RIM e Google.
Vedremo come tutta la faccenda andrà a finire: del resto noi speriamo che la faccenda vada a vantaggio dei consumatori, del resto, fra i due litiganti il terzo gode!

LEAVE A REPLY