mybloglog_yahoo

Sono bastate solo 24 ore per creare un putiferio su tutto il web, coinvolgendo non poche persone, sto parlando delle voci di corridoio che circolavano sulla rete circa la chiusura da parte di Yahoo su un suo servizio MyBlogLog, piattaforma creata per gestire blog, servizio simile a Blogger oppure WordPress. In particolare la chiusura era prevista per il prossimo anno, ma il condizionale è d’obbligo, poiché proprio ieri è arrivata una rapida smentita da parte della compagnia americana, che però ha negato la chiusura, ma ha considerato, anzi considera questa un’opzione da tenere conto.

Insomma non sarebbe una sorpresa, Yahoo ci ha abituato già a questo, basti pensare che in questo periodo è in ferie, sinonimo di un’azienda che non naviga nell’oro, oppure ancora più plausibile, la società sta accusando il colpo della crisi mondiale, ha mandato quindi al vaglio i servizi che non hanno riscosso il successo sperato, in modo da gestire al meglio i risparmi, ricordo inoltro che MyBlogLog fu acquistato solo due anni fa da Yahoo, e non ci si spiega come in un mondo caratterizzato dai blogger non sia riuscito a sfondare!

C’è da dire che negli ultimi mesi non è stato a passo dei suoi simili, ma anzi è diventato uno strumento utile solo per lo spam, tra l’altro molto fastidioso, insomma la sua chiusure potrebbe portare ad una disfatta per chi necessita delle sue API.

LEAVE A REPLY