linux-mono-moonlight-silverlight

Fra le tecnologie vanto Microsoft degli ultimi anni, quella più ricorrente nel mondo web è sicuramente Silverlight.

Le possibilità, di ampliamento funzionale offerte alle pagine web da questo moderno framework, sono così ricercate da aver fatto penare per un attimo gli utenti dei browser non di proprietà Microsoft.Se una tecnologia merita, andrebbe sicuramente diffusa ancor prima di farla evolvere oltremodo.
Purtroppo non sempre i prodotti informatici subiscono questa sorte, ma non temete, a pareggiare i conti su ambiente Linux (e grazie a questo salto, sicuramente, in futuro anche altri) ci penserà il software oggetto della nostra discussione: il progetto, basato sul codice di Mono, è attualmente giunto alla versione 2.0, il sito ufficiale riporta le seguenti migliorie:

  • Migliorie riguardanti il codice delle ComboBox
  • ContentControls userà ControlTemplate
  • Migliorie riguardanti il codice di TemplateBinding
  • Migliorie in Layout per il codice di Grid, Shapes e MediaElements
  • Animazioni migliorate
  • Migliorie circa il comportamento e l’ordinamento degli eventi di TextBox
  • Migliorie apportate al parser del codice
  • Font calcolati usando il medesimo algoritmo usato da Silverlight
  • Migliorie riguardo la gestione della memoria
  • Migliorie riguardo A11y da parte del team UIA

Le funzionalità, come possiamo chiaramente vedere, sono state rafforzate, certo in programmi come questo sicuramente sarà il tempo di sviluppo a fare la differenza!
Per il momento però, siamo abbastanza felici così, confidiamo nel lavoro del team affinchè il funzionamento possa divenire, un giorno, impeccabile.

LEAVE A REPLY