geektwice

Ecco la terza intervista di WeGeek.net: questa volta ci siamo rivolti a Gianni, proprietario di GeekTwice.com un blog veramente molto ben curato in ogni suo aspetto. Spero apprezziate e ricordo che qualunque blogger voglia essere intervistato non deve fare altro che contattarci!

1) Ciao Zack, aka Gianni , benvenuto su WeGeek.net.

Grazie a voi Michele e Davide per l’intervista…

2) Da quanto tempo sei nel mondo del blogging?

In maniera amatoriale, già da alcuni anni, solo come hobby. Nel 2008 ho cercato di attuare, in maniera innovativa, alcune strategie per creare un blog commercialmente valido, sempre e solo come passatempo. Ho dapprima realizzato il blog Area3000, che ho ceduto un anno e mezzo fa, poi, unitamente ad alcuni collaboratori, ho progettato e realizzato un blog tecnico che ritengo molto valido, inauguratonel gennaio 2009: Geektwice, Attualmente (dati di settembre 2009) supera i 7.000 visitatori unici giornalieri e riscuote ampi consensi in tutta la blogosfera.

3) Definisci il tuo blog in 3 parole.

Tecnico, utile, di approfondimento. Il tipo di articoli redatti mira principalmente a mostrare all’utente solo trucchi e risorse che trovano riscontro nelle comuni attività del web, lasciando da parte post descrittivi o news a volte banali.

4) Come vedi il futuro della Blogosfera e, più in generale, di Internet?

Il futuro della blogosfera e di internet seguirà l’evolversi delle forme di comunicazione e del modo di rapportarsi agli altri, in continua evoluzione. Attualmente ritengo il blogging un ottimo veicolo di comunicazione e pubblicitario, ancora poco conosciuto dalle masse.

5) Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Non sono un blogger professionista, e credo non lo diventerò mai. Ho già un lavoro che occupa molto del tempo a mia disposizione, il blogging rimane un semplice passatempo. Pertanto non ho progetti in testa in questo settore, non ne ho davvero idea. Vorrei portare Geektwice più in alto possibile, o forse creare un network. Il mio sogno è dedicarmi senza stress ad un blog di politica ed economia, ove ritengo di avere una buona competenza. Tali attività si scontrano con la cronica mancanza di tempo…

6) Quanto spazio occupa il blog nella tua vita?

Pochissimo purtroppo. Ho 34 anni, due figli ed un lavoro impegnativo. Pratico sport. Pur essendo una grande passione, ho davvero pochissimo  tempo per realizzare ciò che vorrei.

7) Che consigli daresti ad un aspirante blogger?

Nel mio secondo ebook, il Geek Blog Book, è in realtà un lungo prontuario su ciò che ritengo importante per essere un buon blogger. Ho cercato di sintetizzare ogni singolo aspetto dell’attività di blogging, consiglio a chiunque di scaricarlo  gratuitamente e dare un’occhiata a tempo perso.

8)Grazie per averci concesso l’intervista e sinceri auguri per il tuo futuro!

Auguri anche a Wegeek, blog che ritengo validissimo e con cui aspiro ad avere una collaborazione duratura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.