wordpress

L’ultima volta era toccata alla 2.8.4, che aveva corretto una grave falla di sistema che permetteva di accedere all’area amministrativa tramite un semplice escamotage, ora tocca alla 2.8.5, che ancora una volta va a correggere piccoli problemi di sicurezza.

WordPress sta diventando sempre più maturo e preciso, questo grazie all’uso ormai su scala mondiale: oggi si può dire infatti che il successo di gran parte dei siti web è dovuto proprio all’utilizzo di questo CMS gratuito, tanto semplice quanto efficace. Chiunque sia in possesso di un blog su base WordPress, perciò, è invitato ad aggiornare al più presto, per evitare possibili problemi. Nel momento in cui scrivo la versione italiana non è ancora disponibile, ma lo sarà fra poche ore. Per aggiornare è possibile scaricare il pacchetto dal sito ufficiale oppure, più comodamente, aggiornare con un click dalla propria bacheca di amministrazione.

Vi lascio al changelog della versione 2.8.5:

  • Corretta vulnerabilità che permetteva a malintenzionati di effettuare attacchi sfruttando i Trackback.
  • Possibilità di creare una lista l’upload di file dall’amministrazione.
  • Ritirati due tool per importare i tag da vecchi plugin.

2 COMMENTS

  1. Guarda la 2.8.5 dovrebbe essere una delle ultime della serie 2.8. La 2.9 penso quindi che si possa prevedere per il periodo natalizio, io spero in un ulteriore miglioramento del pannello di scrittura e nella possibilità di gestire meglio gli upload.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here