gdocs

Google Docs, il noto pacchetto di office sviluppato da Google, si aggiorna con delle nuove ed interessanti funzionalità.

La prima è quella che ci permette di scrivere delle espressioni algebriche senza usare dei programmi speciali. Questo all’interno dello spreadsheet, ovvero dei fogli di calcolo. Per quanto riguarda i documenti di testo, invece, possiamo usare la funzione automatica di traduzione fornita da Google Translate. Grazie ad essa potremo tradurre al volo i nostri documenti.

Inoltre possiamo usare anche la funzione di scanner OCR, attualmente ancora in fase sperimentale, per convertire delle scritte su carta in testo virtuale. Le immagini che possiamo usare per lo scanner possono essere in formato JPG, GIF oppure PNG.

Decisamente funzioni interessanti, che rendono ancora più utile Google Docs e ne fanno uno strumento utile ed ancora più “pericoloso” per i grandi concorrenti, in primo luogo per il Microsoft Office.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here