windows8

Siamo ancora in attesa del Windows 7, il sistema operativo di Microsoft che andrà a sostituire il mai tanto amato Windows Vista, troppo lento ed impacciato, che già iniziano a trapelare le prime indiscrezioni su un ipotetico Windows 8, il sistema operativo che andrà a seguire, temporalmente parlando, il Windows 7.

Sembra infatti che già dallo scorso mese di agosto 12 diversi gruppi di lavoro siano all’opera per realizzare il Windows 8, che non vedrà la luce prima di qualche anno, inevitabilmente.

Del personale tecnico di Microsoft ha fatto sapere che tra le novità che ci saranno in questa nuova edizione di Windows, possiamo attenderci un miglioramento delle prestazioni ibernazione, una PatchGuard per proteggersi da attacchi di malintenzionati, degli ambienti DA per accesso diretto, che daranno agli utenti un accesso illimitato alle reti aziendali, un nuovo e più efficiente sistema per la compressione dei file e una nuova interfaccia utente.

Sempre secondo queste indiscrezioni, sembra che la data di lancio di Windows 8 è fissata per il 2011.

7 COMMENTS

  1. Ma si perchè no, scrivete magari che avete scoperto un modo per curare i tumori e l’aids … chissà quanti lettori conquisterete.

  2. Bello che ci siano già i wallpaper 🙂
    La nota negativa è, a mio parere, che se si lavora già da adesso per un nuovo SO, ora del 2011 sarà già superato. =)
    Mi sembra che questo fosse una delle cause del flop di Vista.

  3. Considera che Microsoft ha iniziato a lavorare al progetto Longhorn (poi divenuto Vista) alla fine del 2003 ed è stato reso disponibile nel gennaio 2007: il lavoro da fare rispetto ad XP è stato moltissimo, anche troppo, visto che si è rivelato un sistema troppo pesante e di conseguenza instabile. Quest’ultima ragione è la reale causa dello scarso successo di Vista, a mio parere, non il tempo di sviluppo. Perciò se Microsoft lavora nella stessa direzione usata con Windows 7, cioè garantire qualità e prestazioni elevate, al passo con i tempi, allora Windows 8 avrà successo.

  4. Mmmm magari anche Win7 sarà un flop… Non l’ho provato personalmente, l’ho visto da un amico però quali saranno gli effetti quando mezzo mondo passerà da XP o Vista a Win7?

    Io sto pensando seriamente di passare a mac =)

  5. Guarda, avendo provato Windows 7 dubito che sarà un flop. Ci sono tantissime aziende che hanno la necessità di sostituire gli ormai obsoleti XP.

    Comunque io ovviamente preferisco e uso Mac (Os X Snow Leopard), tutto un altro mondo 😉

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here