microsoft-courier

Ultimamente si è fatto tanto parlare del fantomatico iTablet di Apple, del quale, ufficialmente, non si sa ancora nulla, ma nessuno avrebbe immaginato che in Microsoft stessero progettando un concorrente. Non si sa chi sia stato il fautore originale dell’idea, ma è certo che questi prodotti interamente basati sul touch-screen rappresentino il futuro della multimedialità, poichè, evidentemente, le 2 maggiori case internazionali produttrici di hardware e software vi stanno dedicando tante forze.

A quanto pare, infatti, sembra già delinearsi all’orizzonte la tecnologia che caratterizzerà la prossima generazione di prodotti e e quindi anche la nostra vita: il touch-screen. Tutto partì dall’iPhone, con il rivoluzionario multitouch, integrando la tastiera allo schermo, poi è stata la volta dei primi desktop dotati di schermo touch,  ed ora, che l’utente cerca sempre più qualcosa di unico, definitivo, per non dover viaggiare con decine di ingombranti apparecchi, capiamo che un computer dalle dimensioni nè microscopiche nè macroscopiche, dotato solamente di un funzionale touchscreen per ridurre gli ingombri, è l’ideale per l’uomo dinamico di oggi. E così ecco che i colleghi di Gizmodo presentano al mondo intero il Tablet PC di Microsoft, denominato “Courier“. In sostanza sembra quasi un libro, in quanto ripiegabile a libro appunto, molto sottile, dotato di due schermi da 7 pollici ciascuno che sono in grado di lavorare anche in simbiosi per offrire la possibilità di avere uno schermo davvero grande. Sullo schermo è possibile lavorare con pennino o a multitouch e il Courier è dotato anche di fotocamera.

Non si sa nulla riguardo prezzi, date o altro, ma siamo sicuri che presto sapremo molto di più direttamente dalla Microsoft. Vi lascio al video dimostrativo che vi potrà dare idea delle potenzialità (e delle comodità) di questi prodotti:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here