google-docs-good-logo

Sembra che Google renderà disponibili per l’indicizzazione sui motori di ricerca i testi che sono stati scritti con Google Docs, il famoso servizio di Google che consente di avere a propria disposizione, gratuitamente e direttamente su internet, una completa suite office, con tanto di Word Processor, di foglio di calcolo e di presentazioni.

Se la notizia dovesse essere confermata e Google dovrebbe prendere questa decisione e renderla definitiva, sorgono degli interrogativi interessanti. Cosa succederà, infatti, di quei documenti che sono stati scritti con Google Docs ma che non devono essere messi on line, perché magari privati?

Sicuramente il motore di ricerca di Mountain View dovrà fornire una serie di sicurezze e di certezze agli utilizzatori, se non vuole perdere tutti coloro che hanno bisogno di privacy per i loro testi e non vogliono condividerli con altri.

Voi che cosa ne pensate? Cosa succederà se Google dovesse prendere questa decisione?

1 COMMENT

  1. Personalmente ritengo che Google prenderà delle contromisure per quelli che non vogliono rendere pubblici i loro documenti. Io in particolari uso google Doc per scrivere articoli per il blog, quindi non mi farebbe comodo che siano pubblici..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here