youtube

Secondo le ultime indiscrezioni sembra che Google, nella frenetica e continua ricerca di un modo per far diventare proficuo YouTube, un servizio che fino ad ora ha portato più costi che benefici al colosso di Mountain View, stia pensando di trasformare il servizio di video sharing in un servizio di videonoleggio.

Tra le varie collaborazioni che Google sta valutando ci sarebbe quella con Sony, Warner e Lionsgate.

Queste voci sarebbero anche confermate da qualche funzionalità che Google sta integrando in YouTube, come ad esempio la creazione di un canale dedicato alle TV e la possibilità di visualizzare i video in una finestra separata dal resto del sito.

Relativamente ai prezzi, alcuni film potrebbero costare circa 4 dollari, mentre altri potrebbero essere gratuiti, grazie alla pubblicità.

Sembra anche che lo “stato dei lavori” sia particolarmente avanzato, tanto che alcuni dipendenti di Google dovrebbero iniziare a breve dei test che si protrarranno per tre mesi circa.

4 COMMENTS

  1. Ma solo per i film, sarebbe un servizio utile per noleggiare online i film, tutti gli altri video rimarrebbero gratis. Non è il caso di allarmarsi 😉

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here