abbronzare-photoshop

L’estate è passata in fretta e non tutti hano passato la maggior parte delle loro vacanze sulla spiaggia. Per recuperare la tintarella persa si potrebbe andare a fare una bella lampada, ma se ci serve solamente una fototessera o giusto un’immagine da pubblicare su Facebook possiamo ricorrere a Photoshop!

Sfruttando i livelli di Photoshop, non avremo alcunchè da invidiare ai bagnini della nostra spiaggia preferita!

Iniziamo:

  1. Apriamo la nostra immagine, assicurandoci che abbia dimensioni accettabili.
  2. Premiamo Q per passare alla modalità maschera veloce.
  3. Selezionare con il pennello tutta la zona relativa alla pelle da abbronzare, facendo attenzione a tralasciare occhi, narici, bocca e qualsiasi cosa si presenti in mezzo.
  4. Premere nuovamente Q ed invertire la selezione tramite tasto destro > Seleziona Inverso.
  5. Copiare ed incollare un nuovo livello con CTRL + C > CTRL +V (su Windows) o CMD +C > CMD +V (su Mac).
  6. Ora da Immagine > Regolazioni > Luminosità/Contrasto aggiustare in modo tale da ottenere l’effetto desiderato.
  7. Correggiamo eventuali errori o parti mancanti o degradiamo progressivamente con lo strumento Sfumino, ovviamente con intensità opportunamente settata.
  8. Una volta terminato, riunire i livelli da Livelli > Unico Livello e quindi salvare.

Video-Guida

Adesso siamo pronti per pubblicare la nostra foto da 8 ore di sole al giorno per 7 giorni a settimana!

4 COMMENTS

  1. Potreste essere più precisi? per chi non ha confidenza con photoshop i passaggi non li capisce, per esempio: “Aggiungiamo una maschera al livello creato”, si ma come?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here