microsoft-yahoo

Secondo l’autorevole magazine online americano “All Things Digital“, non nuovo all’emanazione di veritiere indiscrezioni, Microsoft e Yahoo sono finalmente riusciti nell’intento di stringere un accordo per allearsi nel mondo dei motori di ricerca e sfidare quindi l’indiscusso sovrano Google. Stando a quanto poco è trapelato finora, Microsoft e Yahoo si sono accordate non per un acquisto di capitale sociale, come probabilmente era intenzione di Microsoft, che un anno fa era giunta ad offrire, invano, 47,8 Miliardi di Dollari per ottenere il 100% di Yahoo, ma per una divisione degli utili derivanti dalla pubblicità.

Ci si attende infatti che Microsoft e Yahoo inizieranno ad utilizzare un solo motore di ricerca comune, quasi sicuramente il ben più avanzato Bing, che probabilmente dalle prossime settimane troveremo integrato sulla prima pagina di Yahoo.

Quando avverrà la “fusione” il nuovo motore di ricerca comune potrebbe ricevere una quota di mercato pari ad oltre il 30%, tenendo conto che attualmente la fetta di Yahoo si attesta sul 19.5% e Bing il 9% e che l’unione comporterebbe un’inaspettata crescita, come già è successo con l caso Bing, passato due mesi fa dal 3% all’8%. Google potrebbe anche iniziare a tremare, passando a circa il 65% del mercato.

Ancora Microsoft e Yahoo non confermano nè smentiscono. Vi terremo informati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.