youtube cache

Carissimi geek oggi vorrei segnalarvi un’interessante novità, infatti, sembra quasi incredibile, ma finalmente YouTube ha risolto uno dei più fastidiosi problemi di sempre per tutti quegli utenti che utilizzano connessioni lente e devono aspettare molto tempo per caricare qualsiasi tipo di video.
Finora nella cache del nostro browser non venivano memorizzati i video, quindi se si voleva rivedere un filmato bisognava aspettare altro tempo che spingeva la maggior parte degli utenti a chiudere la pagina e a non rivederlo.

Viste le tante lamentele YouTube ha finalmente attivato la cache dei video per i browser in questo modo anche se la nostra pagina venisse chiusa, riaccedendo al filmato non si dovrà più aspettare il caricamento di esso ma si potrà rivedere dal punto in cui l’avevamo chiuso.

Naturalmente però per essere memorizzato nella cache del browser il video deve essere stato visto completamente almeno la prima volta.

Che dire, sembra una cosa banale e stupida però un sito come YouTube vantandosi di essere tra i più grandi siti al mondo non può permettersi piccoli errori del genere che rallentano moltissimi gli utenti che utilizzano basse connessioni.

Ma non temete, anche se siete soliti guardare tanti video ed avete poco spazio, sarà sufficiente svuotare la cache (con Ccleaner, per esempio), per recuperare tutto lo spazio perduto.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY