Mega-patch per XP e Vista

Nella giornata di Martedì, come tutti i secondi Martedì del mese, Microsoft ha rilasciato la sua ordinaria patch per tenere i suoi sistemi operativi al passo con i tempi. Questa volta però, l’aggiornamento è di importanza veramente rilevante, e per questo siamo qui a parlarvene. L’aggiornamento intero è piuttosto consistente, ma data l’importanza è necessario installarlo immediatamente. In totale, infatti, corregge 31 falle dei nostri cari sistemi operativi, molte delle quali sono addirittura classificate come “crititiche” e riguardano Internet Explorer, Office e varie parti vulnerabili del sistema.

Vista l’importanza dell’aggiornamento, è bene controllare che tutto sia a posto anche sul vostro computer.

Se avete attivato gli aggiornamenti automatici di Windows (potete controllare da Start -> Pannello di Controllo -> Aggiornamenti Automatici), allora non dovrete fare altro che controllare che Windows abbia già installato tutto: andate su Start -> Tutti i programmi -> Windows Update e controllate che non ci sia nessuna novità disponibile.

In caso contrario, se ci sono aggiornamenti da installare, non esitate: lasciate che Windows Update faccia il suo lavoro. Scaricherà infatti, in background, tutto il pacchetto e voi potrete continuare a lavorare: noterete solo un lieve decremento temporaneo delle prestazioni del pc. Quando spegnerete il computer verrà installato tutto automaticamente: sono richiesti circa 15 minuti, ma il computer alla fine si spegnerà da solo.

LEAVE A REPLY