programmi-predefiniti

I formati sono veramente tantissimi. E ogni programma ne legge uno o più di uno. Per cui, per aprire dei formati che possediamo, ci serve l’utilizzo di un determinato programma, che si riesca ad aprirsi automaticamente e a leggere il file che vorremo aprire. Per cui vanno impostati i cosiddetti programmi predefiniti. Questo non è ne un programma ne un servizio o quant’altro, è solo un impostazione che dpvremo settare per aprire il giusto programma che vogliamo, per ogni formato che andremo ad aprire.

Per aprire la schermata di setteggio dei programmi dobbiamo aprire il menù start e selezionare l’apposita voce  “programmi predefiniti“; a questo punto si aprirà una finestra che ci offrirà quattro diversi metodi di associazione formato / programma predefinito. Noi andremo a scegliere la seconda voce (ovvero, associare un formato o protocollo a un programma) che è la più semplice da impostare, e la più efficace.

La schermata dei settaggi è veramente molto intuitiva. Nel riquadro in basso troveremo tutte le voci, ovvero i formati, con accanto il programma predefinito attualmente. In caso vorrremo modificarlo non ci vorrà più di qualche secondo, selezionando la voce “cambia programma” e scegliendone uno dal nostro sistema.
Operazione veramente utile e veloce da fare, per selezionare i programmi che andranno ad aprirsi con l’apertura dei file, a seconda del loro formato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.