punto-di-ripristino

Oggi vorrei parlarvi di un problema comune a guasi tutti i possessori di un pc e una linea adsl. Quanti di voi ogni giorno si ritrovano navigando in rete ad installare qualche virus o qualche programma che possono crearvi disordine e confusione nel vostro pc?. Molte volte questi problemi sono difficile da risolvere e veramente con lunghissime perdite di tempo e in certi casi non si riescono a risolvere nemmeno con degli ottimo antivirus come Avast , Norton , Antivir. Naturalmente la solizione più semplice è quella di tornare qualche giorno indietro con il vostro computer senza dover spendere soldi inutili alla riparazione ( che potrebbe anche costarvi la perdita totale dei vostri dati )

Per creare un punto di ripristino su Windows non c’è bisogno di fare nulla, in quanto il vostro computer stesso crea dei punti di ripristino automaticamente in media 8-10 al mese anche se naturalmente tornando indietro di qualche giorno si perderanno tutti i dati che sono stati salvati , lavorati in quell’arco di tempo.

Per ritornare ad un punto di ripristino vi basterà andare su:  Pannello di Controllo -> Prestazioni e Manutenzione -> Ripristino di configurazione di sistema , in pochi e semplici passi il computer vi guiderà su come tornare indietro nel tempo nel vostro pc.

Naturalmente nel pannello è anche possibile creare un punto di ripristino di un determinato giorno se in quella giornata sono state apportate modifiche importanti nel vostro computer.

1 COMMENT

  1. articolo sballato. Non è assolutamente vero che si perdono i files lavorati ma solo eventualmente files di sistema quali exe, sys, dll, ecc… Documenti come ad esempio word ed excel rimarranno inalterati. Poi non hai specificato che la possibilità di creare punti di ripristino è prevista solo con xp e non (direttamente) con gli altri due. Ciao.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here