Avidemux

La seguente guida spiegherà, passo per passo, ad unire vari file video in uno unico. Può capitare infatti di scaricare film, video da Youtube o di avere video registrati con la propria videocamera divisi in vari file: con Avidemux sarà possibile unire tutti gli spezzoni in un unico file da vedere senza interruzioni. Avidemux inoltre supporta molti formati, tra i quali i comuni .avi e .mp4.

Unire vari file video è semplice, basta seguire questi pochi passi:

  1. Scaricate Avidemux (da qua) ed installatelo nella lingua che desiderate (c’è anche in italiano). Il programma richiede circa 30MB.
  2. Avviate il programma appena installato.
  3. Ora fate click su “Apri” ed aprite la prima parte del vostro video (nel caso vi chieda di fare la mappa del tempo del video date OK).
  4. Ora per aggiungere tutte le altre parti fate click su File > Aggiungi ed aggiungete i file uno ad uno.
  5. Quando avrete aggiunto tutte le parti potrete vedere l’anteprima tramite il player e creare il file video unico cliccando su File > Salva > Salva filmato. Il software impiegherà qualche minuto per creare il video, a seconda della dimensione.

Ovviamente, come consiglia il programma stesso, i file video da unire devono avere la stessa estensione e possibilmente anche la stessa dimensione video, ma in quest’ultimo caso Avidemux tenterà di rendere uguali le dimensioni evitando di mostrare grosse differenze.

Ovviamente questo semplice programma è utile per unire semplicemente e rapidamente i file video, se volete invece fare operazioni più complesse vi consiglio sempre di usare Windows Movie Maker (già installato in Windows).

Avidemux è disponibile per Windows, Mac e Linux Ubuntu.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here