create_a_graph  

Oggi vi sveleremo le ottime funzionalità del servizio create a graph, che permette di di creare un grafico in modo semplice, veloce, ma con una disposizione dei dati molto efficente. I grafici che possiamo creare un grafico a barre, una linea o area di stato, un aerogramma o delle coordinate su un piano cartesiano. Il sito è  di “kids’ zone” e, putroppo totalmente in inglese, e quindi non estremamente facile da utilizzare. Selezioniamo il genere di grafico che vogliamo creare e comincimo a costrirlo direttamente sul sito, online.

graficoQuando cominciamo la creazione di un grafico possiamo immediatamente cominciare a dettagliare il design, che puo essere sceltro tra varie direzioni o dimensioni, come ad esempio barre orizzontali e verticali, o un grafico in 2 dimensioni o in 3D.  Successivamente avremo il compito di andare ad immettere i vari dati che verranno visualizzati e riorganizzati automaticamente, secondo un sistema di misura; tutto questo nell’interfaccia “data” del sistema di creazione. Qua, oltre a dare un nome ad ogni elemento e a dargli un valore numerico, potremo anche decidere il numero di elementi e di gruppi, dando un colore di riconoscimento ad ogni gruppo. Avremo anche la possibilità di visualizzare il grafico con una valuta minima o valuta massima.

Non ci rimane che selezionare i “labels“, ovvero i font delle scritture che verranno immesse nel grafico una volta completata, ognuno molto carino e bello se selezionato con il giusto genere di grafico; sarà possibile anche dare un colore alle scritte, un prefisso e/o suffisso,una grandezza e una posizione sul grafico; oltre che il modello di scrittura.

Ricordiamo che prima di completare e salvare o stampare direttamente il grafico, sarà sempre possibile osservare il lavoro completato nell’interfaccia preview, che ci darà una dimostrazione con l’anteprima del grafico costruito; e ricordiamo anche che sarà disponibile sul lato sinistro dell’interfaccia, una piccola guida-tutorial, in caso questa non sia chiara (naturalmente tutta in inglese) . Il file potrà essere salvato sul proprio hard disk in diversi formati, ovvero JPG, PNG, PDF, EMF, EPS e SVG.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.