snapjing

Questi due programmi ve li abbiamo già presentati:

  •  Snap: è un programma di fotografia che permette di effettuare fotografie già ritoccate tramite l’utilizzo di vari filtri, effetti e immagini inseribili; che però, nella sua versione FREE permette di effettuare solo 10 foto giornaliere. Le foto risulteranno divertentissime sia da scattare che da condividere.
  • Jing: è un programma di fotografia dallo schermo, ovvero che permette di creare delle immagini in formato PNG scattandole direttamente al vostro schermo . Questi programma permette anche di effettuare video, ma questa seconda funzione è poco utile rispetto a programmi come CamStudio

Ebbene… allora a cosa serve questo post ?

Beh, potete immaginarvelo, perchè come già detto nelle recensioni di quei due programmi è possibile combinare questi programmi per fare foto infinite dal programma Snap (che ne da solo 10 al giorno in versione FREE) grazie al fotografodello schermo Jing . 

>>Video –> spiegazione visiva:


Una volta lanciato il programma Snap potremo come sempre effettuare 10 foto gratis, ma se dopo aver superato questo limite vorrete fare altre foto buffe già ritoccate, o semplicemente delle foto,  dovrà necessariamente entrare in scena Jing o uno dei programmi simili esistenti, che permettono di fotografare lo schermo; noi vi consgiliamo jing perchè ci è sembrato uno dei migliori, che permette di selezionare la propria zona di fotografia direttamente con un drag & drop sullo schermo ed è molto rapido creando delle immagini con una buona qualità.

Appena avrete esaurito il limite di foto grauite e apparirà il messaggio di avvertimento vi consigliamo di chiudere la finestra senza effettuare l’upgrade, ma di sfruttare le funzionalità di Jing cliccando sulla piccola icona apposita in basso a destra e successivamente sulla funzione “capture” (per catturare un immagine) nel momento in cui avreste dovuto premere sul tasto “Snap!” del programma Snap. A quel punto l’immagine si bloccherà e dovremo essere noi a sceglire la zona dello schermo da selezionare per creare l’immagine come se stessimo scattando la foto (potete vederlo meglio nel video). Questa funzionalità di jing, e la sua combinazione con snap, che in versione FREE impone una scritta che come un logo segna le nostre foto per mantenere il copyright, permette di selezionare l’immagine da imprimere anche senza quella scritta, non rovinando le nostre foto.

Insomma, cari Geek, questa volta siamo riusciti proprio a scovare un sistema geekoso per superare le difficoltà della versione FREE di un programma, in questo caso Snap grazie all’utilizzo di Jing che permette di scattare foto allo schermo.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.