oo-safe-erase-modalita1

Quando svuotiamo il cestino di Windows, i dati in esso contenuti non vengono fisicamente eliminati dall’hard disk. Quello che succede realmente è che lo spazio occupato viene semplicemente contrassegnato come libero, ma i settori del  disco in cui erano memorizzati retano intatti, almeno fino a quando non viene operata una sovrascrittura con nuove informazioni. In queste condizioni anche senza avere conoscenze specifiche, chiunque può effettuare il recupero di file cancellati utilizzando software specifici. Questi tool sono in grado, il più delle volte, non solo d’individuare tutti i dati che noi credevamo gia cancellati, ma anche di renderli nuovamente leggibili e utilizzabili.

Come fare, allora, a cancellare i nostri file “compromettenti” o riservati dal computer, senza che possano essere più recuperati? Per essere sicuri che la nostra privacy non venga violata, dobbiamo necessariamente utilizzare particolari software dotati di funzionalità di Wiping o Shredding: due paroloni tecnici difficili da leggere, ma che nascondono un principio di funzionamento tanto semplice quanto efficace. In pratica, i settori presenti sul disco rigido e occupati dai file da cancellare vengono sovrascritti più volte con dati casuali, inutili sequenza di bit 0 e 1. Proprio come fa O&O SafeErase, che, tra le altre cose, si integra perfettamente con gli strumenti di gestione file di Windows. Dopo averlo installato sul computer, basterà selezionare un file da Esplora risorse per cancellarlo una volta per sempre. Il programma è inolte personalizzabile secondo le nostre esigenze, in quanto ci consente di variare il livello di sicureza scegliendo l’algoritmo utilizzato per la creazione di dati casuali e in base al quale varia il numero di “passate” o sovrascritture dei settori del disco.

Se dobbiamo cedere o prestare il nostro computer a qualcuno, possiamo prima cancellare tutti i dati presenti sul disco rigido con O&O Total Erase. Questo programma viene installato insieme a O&O SafeErase. Dopo aver confermato la nostra decisione di eseguire la cancellazione completa del disco rigido, il PC verrà automaticamente riavviato e inizierà la fase di sovrascrittura dei settori del disco rigido. Attenzione però! il processo, una volta avviato, non può essere annullato e quando verrà completato sarà necessario installare nuovamente il sistema operativo.

Un ultima curiosità su questo favoloso programma: Se da Esplora risorse clicchiamo col tasto destro del mouse su una partizione o su un’unitò di archiviazione di massa esterna, possiamo avviare, dal menù contestuale, le funzioni Secuerely Erase Volume e Secuerely Erase free disk space di O&OSafeErase. La prima, in particolare, consente di eliminare per sempre i file compromettenti anche dalle memorie esterne collegate.

O&O è gratuitamente scaricabile dal seguente sito , previa registrazione si potrà avere accesso a tutte le funzioni elencate. Buon Erase a tutti!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.