campic2 

 

E’ stato rilasciato da un po’ di tempo Camino 1.6. La nuova release sfrutta lo stesso motore di rendering già usato da Camino 1.5 e Firefox e non presenta quindi niente di nuovo sotto questo aspetto.

Queste le novità:

  • Aggiornamenti automatici: Camino controlla autonomamente se sono disponibili aggiornamenti (e propone di installarli).
  • Supporto al Portachiavi migliorato: è ora supportata la memorizzazione di account multipli relativi allo stesso sito all’interno del Portachiavi. Il formato utilizzato è compatibile con quello usato da Safari per permettere un passaggio più semplice tra i due browser.

  • Miglioramenti alla barra di ricerca: sono supportati i plugin OpenSearch e l’individuazione degli stessi se “inclusi” in una pagina, un nuovo editor permette di gestire facilmente i motori di ricerca.

  • Nuova barra di ricerca testo: il pannello di ricerca testo è stato sostituito da una barra visualizzata in fondo alla pagina.
  • Schede: quando il numero di schede aperte supera la quantità visualizzabile, appaiono delle frecce che permettono di accedere a quelle altrimenti nascoste. E’ stato quindi sostituito il menù che visualizzava quelle “in eccesso” con uno che mostra tutte le schede aperte nella finestra corrente.
  • AppleScript: è ora possibile fare riferimento a singole schede e finestre e gestire i segnalibri. Sono inoltre supportati elementi della barra degli strumenti personalizzatiscritti in AppleScript.
  • Lettori di feed Web-based: Camino è in grado di interfacciarsi con alcuni lettori di feed disponibili online(ad esempio Google Reader o Bloglines).
  • L’interfaccia è stata migliorata per risultare più gradevole a chi usa Mac OS X 10.5.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.